Eventi di gennaio

sabato 24 gennaio alle ore 17,30
alla libreria Pangea
"Vagabondaggi tra inchiostri e carta "
la parola cinese incontra la parola italiana
intervengono Renzo Cremona, Liu Zun e Santa Boscolo Caporale
introduce la serata Liu Huichun (direttore dell'Istituto Confucio di Padova)

Dopo il grande successo dei reading "Incanti d'autunno tra gli ideogrammi" nel 2012, "La nostalgia purpurea dei nomi" nel 2013, "I passi sottili tra le parole" nel gennaio 2014 e "Nascono nuvole dentro agli occhi chiusi" (parte I e II) nel marzo e nel giugno 2014, l'Istituto Confucio, organo di capitale importanza nella diffusione e promozione della lingua e cultura cinese in tutto il mondo, torna ad incontrare il pubblico di Padova in un sesto appuntamento, durante il quale le voci dello scrittore Renzo Cremona, di Liu Zun e Santa Boscolo Caporale ci accompagneranno in un affascinante viaggio attraverso i secoli nel rutilante mondo della letteratura cinese, depositaria dei segreti di una civiltÓ millenaria che ha permeato di sÚ l'intero Estremo Oriente.

Tema di questo incontro saranno le poesie di Shiwu (1272-1352), ovvero "Casa di Pietra", monaco eremita vissuto durante la dinastia Yuan, autore di testi dalla bellezza impalpabile in cui brilla quasi trasfigurato lo spirito silenzioso e meditativo del chan (termine divenuto celebre in tutto il mondo nella versione giapponese zen). La lettura, interamente bilingue, sarÓ conclusa da alcune prose dello scrittore cinese contemporaneo Feng Jicai. Tutti i testi presentati sono stati tradotti dall'originale da Renzo Cremona.

indietro